Omaggio a Michelangelo Antonioni

michelangelo antonioniDopo le recensioni de "Il posto delle fragole" e de "Il settimo sigillo" per omaggiare Ingmar Bergman, ci sembrava doveroso fare altrettanto con Michelangelo Antonioni.
Il grande regista ferrarese ci ha lasciato lo scorso 30 luglio, a seguito di una lunga malattia che lo tormentava da diversi anni.
Nei prossimi giorni metteremo sul blog due recensioni di due importantissimi film di questo regista che ha rivoluzionato il cinema italiano con i suoi paesaggi e i suoi "silenzi".
Quanto vorremmo che anche oggi, nell’omogenea fauna di registi nostrani, ci fosse un autore come lui, unico e diverso da tutti.

Michelangelo Antonioni: Ferrara 29 settembre, 1912 – Roma 30 luglio 2007

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: