A Toronto trionfa (il bocciato) Cronenberg…

easternpromisesIl prestigiosissimo Toronto International Film Festival si è concluso nei giorni scorsi a seguito di una rassegna davvero impressionante (380 film presentati, di cui 100 anteprime mondiali).
A trionfare quest’anno è stato "Eastern Promises" di David Cronenberg che si è aggiudicato il People’s Choice Award. L’attesissimo film del profeta canadese, che vede tra gli interpreti Naomi Watts, Viggo Mortensen e Vincent Cassell (questi ultimi due nella foto), è stato il più votato dal pubblico e in questo festival ciò consiste nell’aggiudicarsi il premio principale. Vorrei ricordare che quest’opera è stata bocciata (e vorrei sottolineare bocciata..) dalla Mostra di Venezia di quest’anno, come già avevamo scritto in un polemico post di qualche tempo fa… meglio far finta di niente.
Il secondo classificato è stato "Juno" di Jason Reitman, apprezzatissimo anche dalla critica. La "medaglia di bronzo" è andata invece a "Body of War" di Bonahue e Spiro.
Altri riconoscimenti importanti sono andati: all’interessante "La zona" di Rodrigo Plà, presentato anche a Venezia con successo; e a "My Winnipeg" di Guy Madden.

p.s. il film di Cronenberg, inoltre, saremo fra gli ultimi a vederlo. La sua uscita in sala in Italia è prevista per la metà di Dicembre…

Annunci
Lascia un commento

9 commenti

  1. Grande…tutto questo non può che aumentare la mia impazienza…non vedo l’ora di vedere “Eastern Promises”…^^

    Dunque Jason Reitman dopo “Thank you for Smoking” continua a convincere…si tratta sempre di una commedia?

    Rispondi
  2. maledetto splinder mangiacommenti…

    Rispondi
  3. Ciao, allora “Juno” di Reitman (io “Thank You for smoking nn l’ho ancora visto..) dovrebbe essere una sorta di commedia, ma con risvolti abbastanza drammatici: parla di una ragazza, la Juno del titolo, rimasta incinta che cerca degli altri genitori a cui dare il bambino, visto che non si sente (o non ha la possibilità) di tenerlo… Dell’uscita italiana nn si sa ancora nulla, però qui puoi vedere il trailer:

    Su “Eastern Promises” anche noi siamo sempre più impazienti…

    Chimy

    Rispondi
  4. Ok, Cronenberg è una garanzia quindi sposto il commento su “Juno” di Jason Reitman: sono contento di questo suo nuovo successo e lo aspetto perchè “Thank you for smoking” è stata una commedia importante e ben diretta, quindi gli dedico tutta la mia fiducia. In più questa volta c’è Jennifer Garner nel cast! ^^

    Rispondi
  5. Eh eh, Jennifer Garner è un motivo in più x vederlo…
    A questo punto devo recuperare x forza “Thank You for Smoking” dato che ne parlate tt bene.
    Ciao

    Chimy

    Rispondi
  6. Si attende con ulteriore impazienza!
    Ciao!

    Rispondi
  7. Tutti vogliamo Crononberg, tutti. Tranne i veneziani.
    I misteri della laguna.
    Saluti.
    Para

    Rispondi
  8. Edooo

     /  18 settembre 2007

    Ma grande Cronenberg! Poi ci sono anche la Watts e Cassel che mi piacciono parecchio…
    Anche io ti consiglio Thank you for smoking,una comemdia molto intelligente.

    Rispondi
  9. Ciao Edo, “Thank you for smoking” lo recupereremo a breve di sicuro…
    Anche a me piace molto Cassell e (ancor di più) la Watts, che considero una delle migliori attrici che ci sono oggi in circolazione: l’incontro con Cronenberg (grande regista, anche, di attori) può generare un’ interpretazione davvero immensa..
    Ciao

    Chimy

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: