Un gran bel filmone in arrivo negli USA.

teethQuando pensate di aver già visto tutto qualcuno o qualcosa vi fa cambiare idea.
Dopo la vagina ad aria compressa (che con cerbottana a parte diventa strumento di morte) di "Fudoh" (film di Takashi Miike, ma dove questa talentuosa ragazza non è la protagonista) ecco arrivare un vagina dentata. "Teeth", film di Mitchell Lichtenstein, presentato all’ultimo Sundance Film Festival, narra di una tizia con una vagina dentata in un film un po’ horror e un po’ commedia. La data d’uscita negli USA è prevista il 30 novembre, in Italia non credo lo vedremo.

Per chi volesse saperne di più sulle vagine dentate può cliccare qui.

Chissà quale sarà mai il piatto preferito di una vagina dentata.

Che Dio ci aiuti.

Altra cosa. Visto che ho parlato di Miike vi informo che è prevista negli USA l’uscita del remake hollywoodiano di "The Call", dal titolo "One Missed Call", già sottotitolo della pellicola originale del nostro caro Miike. Non certo il suo miglior film ma comunque discreto.
Remake, sempre più remake.

Lascia un commento

5 commenti

  1. Non so che dire:
    :-)))))))))))))

    Rispondi
  2. l’unica cosa che mi viene da dire è:
    CHE MALE!!!! ^^

    La troma fece Killer Condom, che parlava di preservativi cannibali, ma questo è ancora peggio…

    Rispondi
  3. @ Mr Davis: eh sì, non si sa proprio che dire. Comunque ti dirò, son curioso in fondo. Questo dovrebbe essere uno di quei film di serie z splatteroni che non vedono la luce fuori dalle videoteche e invece verrà normalmente distribuito. La moda Grindhouse spopola.

    @Cinedelia: la Troma ha prodotto una serie di piccole chicche. Effettivamente un’idea del genere nelle mani della troma porterebbe a risultati che non possiamo dire migliori, dato che non ne sappiamo nulla di “Teeth”, però di sicuro fascino.
    Magari potrebbero fare che le vagine dentate sono quelle di alcune naziste skaters che vogliono conquistare la california, ovvero una mia libera trasposizione moderna con vagine dentate e skateboard di “Surf Nazis Must Die”.

    Saluti a tutti.
    Para

    Rispondi
  4. Oltre a fare i complimenti a Para per aver scoperto l’esistenza di questo film… volevo far notare i giudizi della critica americana su Rotten Tomatoes: 9 fresh e solo 2 rotten (spero che tt conosciate il gergo del mitico sito…) con una media di 6,9 su 10… la situazione è sempre più sconvolgente..

    http://www.rottentomatoes.com/m/teeth/

    Saluti

    Chimy

    Rispondi
  5. Posso rispondere in modo freudiano alla dubbio che hai posto? AHAHAH!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: