Sweeney Todd vince ai Golden Globe

 


Stanotte sono stati annunciati i vincitori dei Golden Globe.

"Sweeney Todd" ha vinto il premio per il miglior film musical/commedia e Johnny Depp ha vinto come miglior attore protagonista nella stessa categoria.
E noi ne approfittiamo per postare questa foto…

Altri premi: migliori attori film drammatici: Daniel Day Lewis (There Will Be Blood) e Julie Christie (Away from Her), grandissimi.
Miglior attrice musical/commedia: Marion Cotillard (La vie en Rose).
Migliori attori non protagonisti: Javier Bardem (No Country for Old Men) e Cate Blanchett (Io non sono qui), e ci mancherebbe altro…
Miglior sceneggiatura: i fratelli Coen (No Country for Old Men).
Miglior regia e miglior film straniero: "Lo scafandro e la farfalla" di Julian Schnabel.
Non so chi ha vinto il miglior film drammatico: sicuramente "Eastern Promises" di Cronenberg o (sulla fiducia) "There Will Be Blood" di P.T. Anderson. Uno dei due, giusto?

 


p.s. se qualcuno ancora non ha visto i (già) memorabili titoli di testa della nuova opera di Tim Burton e se, come noi, non riesce proprio a resistere fino al 22 febbraio… li può vedere qui

Annunci
Lascia un commento

32 commenti

  1. A parte la doverosa standing ovation per “Sweeney Todd”, Day Lewis, la Christie, Bardem (attendo con ansia il film dei Coen), la Blanchett e (sulla fiducia, non avendo ancora visto il film) Schnabel, mi tocca deluderti dicendoti che il Golden Globe per il miglior film drammatico è andato a “Espiazione”.

    Speriamo (almeno io spero) che si fermi qui e non punti a bissare con l’Oscar…

    Ciao,
    Mr. Hamlin

    Rispondi
  2. Mi sono detto “resisti! resisti e non guardarli!”. Invece li ho guardati e adesso? chi ce la fa ad aspettare l’uscita del film ^__*?

    Weltall

    Rispondi
  3. Oddio oddio, voglio vedere Tim Burton, ma anche Daniel Day Lewis, ma anche i Coen, ma anche tutto!!!

    Rispondi
  4. espiazione
    buuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu
    uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu
    uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu
    uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu
    uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu
    non che sia un brutto film, ma c’era di (molto) meglio
    viva burton!!!
    (lo scafandro e la farfalla, non so se te l’ho detto, ma sento che è un filmone)

    Rispondi
  5. lo scafandro e la farfalla me è piaciuto molto, ma c’è chi si è irritato vedendolo…

    epiazione è un filmetto (leggasi il romanzo please…)

    sui coen ci spero perchè il libro di mccarthy è stupendo ed è scritto come una sceneggiatura (perciò queesto premio è più ovvio dell’ovvio…)

    su burton si aspetta il prossimo capolavoro…

    Rispondi
  6. “Sweeney Todd” dovrà convincer(MI).
    Spero che Johnny Depp non reciti come al solito, cioè Non in modo eccelso.

    Daniel Day Lewis è una LEGGENDA.

    “Miglior sceneggiatura: i fratelli Coen (No Country for Old Men).” Ci CREDO!

    Miglior regia “Lo scafandro e la farfalla” di Julian Schnabel – ME LO SENTIVO.

    Espiazione è un filmone. L’ho rivisto la scorsa settimana ed è cresciuto ancor di più, Credo abbia vinto anche come colonna sonora, Joe wright è una promessa.

    Rispondi
  7. @mr.Hamlin: lo spero anch’io…

    @weltall: benvenuto nel club di quelli che non sono resistiti.

    @alessandra: ci aspettano mesi di grande cinema!!!

    @honeyboy: c’era molto, ma molto di meglio… BUUUUUUUUUUUU

    @claudio: bene, “Lo scafandro e la farfalla” lo attendo con ansia. “Espiazione” è un film sufficiente.
    Su Burton quoto in toto ^^

    @delirio: Depp-Burton x me is the best.
    DD Lewis: leggenda!
    “Espiazione” x me non è assolutamente un filmone, solo nella prima parte lo può essere…
    Cmq Wright ha fatto (a metà) un buon lavoro.

    Saluti a tutti (e io mi riguardo i titoli di testa ^^)

    Chimy

    Rispondi
  8. Concordo con Chimy su Espiazione: la prima parte decisamente molto più bella della seconda che scade nello stucchevole più irritante…

    Rispondi
  9. Guardarlo o non guardarlo, questo è il problema!

    Rispondi
  10. @alessandra: esatto…

    @missblum: he he… non so cosa consigliarti di fare…Se decidi di guardarli poi facci sapere.

    Saluti

    Chimy

    Rispondi
  11. Ovviamente non ho resistito!
    Già dal trailer mi sembrava tanta roba.. ora non ne parliamo!
    Su espiazione.. decisamente sopravvalutato!
    ciao ragazzi

    Rispondi
  12. Già dal trailer io stavo sbavando… dopo i titoli di testa sto letteralmente impazzendo!!!

    Chimy

    Rispondi
  13. Comunque, tutta la baracconata da red carpet a me è mancata!! ^^
    Sui premi, nessuna vera sorpresa o colpo di scena a parte “l’outsider” Schnabel su cui alla vigilia scommettevano davvero in pochi: si preannuncia un grande film, non vedo l’ora di vederlo! Su ESPIAZIONE, sappiamo già che è il classico film per gli oscar, ma per me rimane un ottimo lavoro e concordo con quanto detto da Delirio!

    Rispondi
  14. però la scena della biblioteca non è male…

    Rispondi
  15. Credo che il 22 febbraio TUTTI i cinebloggers posteranno la recensione dello stesso film. 🙂
    Saluti.
    Para

    Rispondi
  16. @iggy: siamo sinceri: è mancata anche a me la baracconata ^^. Spero di rifarmi per gli Oscar….

    @claudio: per me tutta la prima parte (in cui c’è anche la scena della biblioteca) è davvero ben fatta….

    Saluti

    Chimy

    Rispondi
  17. anonimo

     /  15 gennaio 2008

    wow….ma avevamo qualche dubbio ….:)
    grande Tim e company..
    I titoli di testa ci credi che nn li ho ancora visti….ma ho paura di far male meglo vederli con tutto il resto del film.
    Anche se mi conosco e nn resisterò così a lungo il 22 febbraio è lontano!!!!:(
    Besos
    E

    Rispondi
  18. anonimo

     /  15 gennaio 2008

    Andre sono la Erica sono io quella del comment precedente, firmato E…..:-)

    Rispondi
  19. Edooo

     /  15 gennaio 2008

    Per me Espiazione è un grande film. Ho letto il libro che è entrato nella ristretta categoria dei “miei libri preferiti”. Quello di Wright è un adattamento tutt’altro che scontato del libro, è fedele ma con qualche tocco personale. Io l’ho apprezzato molto,certo mi aspettavo vincesse Anderson e i Coen…a sto punto non so cosa pensare. E poi Lo scafandro e la farfalla mi incuriosisce sempre più…

    Rispondi
  20. @erica: sei già stata bravissima a non averli ancora guardati…. io sono resistito circa 5 minuti… ^^
    Aspetto un tuo commento al post su Rob Zombie

    @edo: per me siamo abbastanza distanti dal grande film, come sai…
    La “colpa” e della parte della guerra che ho trovato abbastanza banalotta, noiosa e pedante… molto distante dalle splendide atmosfere dell’inizio…

    Saluti

    Chimy

    Rispondi
  21. Mi aggiungo a coloro cui il red carpet è mancato: per me è parte integrante di un anno cinematografico!:-(
    Sui premi che dire?Contentissimo per la mia Marion Cotillard(^^^^^^^), per Sweeney Todd e Depp, per Julie Christie e i Coen!!!
    Mi spiace per 4 MESI, 3 SETTIMANE 2 GIORNI nonostante sia convinto che quello sarà un grande film(a Cannes ha vinto la miglior regia, qui pure..2+2..)
    Su Espiazione, nonostante sia convinto non fosse il migliore, sono comunque contento!^^
    Mi scoccia che Juno sia stato a secco, ma come lo scorso anno, i Golden snobbano il cinema indipendente.Sicuro che agli Oscar si rifarà!
    Contento per Marianelli ma l’oscar dovrà andare a Desplat.

    ps:Cateeeeeeeeeeeeeeee!^^

    Rispondi
  22. Speriamo di rifarci con gli oscar ^^

    Effettivamente le musiche di “Lussuria” meritano un grande riconoscimento…
    Per il film di Mungiu spiace anche a me, vedremo Schnabel se riuscirà a mantenere le attese.

    Ciao

    Chimy

    Rispondi
  23. Come sempre i premi lasciano il tempo che trovano. Scontentano tutti per non scontentare nessuno. Basti pensare che Kubrick non ha mai vinto un oscar. Però mi incuriosisce il nuovo film di Burton. 🙂

    Rispondi
  24. E oltre a Kubrick un altro dei più grandi registi della storia: Hitchcock…
    Ma i torti sono tanti: ultimo Tim Burton nel cinema contemporaneo che ancora non ha vinto….
    Speriamo con “Sweeney Todd”, che a seconda delle recensioni sembra un film esaltante, anche se x l’oscar è durissima…

    Un saluto

    Chimy

    Rispondi
  25. Nonostante sia evidente che non sempre si premi il migliore, per me i premi fanno parte del cinema: l’attesa delle nomination, le incazzature, le felicitazioni, tutto è estremamente affascinante.Perchè comunque spesso i vederetti sono cartina al tornasole del continente americano: non è un caso che dopo il 2001 il cinema indipendente sia esploso.

    Rispondi
  26. Sono amareggiato, incazzato e scioccato. Ho appena scoperto che sia PERSEPOLIS sia 4 MESI, 3 SETTIMANE e 2 GIORNI non sono inclusi fra i 9 film che possono ambire ad essere inclusi nella cinquina finale del MIGLIOR FILM STRANIERO. Neanche l’esclusione di Volver dello scorso anno mi fece tale effetto….

    Rispondi
  27. Riguardo al tuo primo commento, hai perfettamente ragione: gli Oscar fanno parte della storia del Cinema. E’ giusto sognare e, spesso ultimamente, incazzarsi vedendoli..ma questo è anche il bello.

    Riguardo al secondo: sono scioccato anch’io per l’esclusione di Mungiu (Persepolis non avendolo visto non voglio pronunciarmi), anche se per me il culmine è stato l’anno scorso con “Volver”. Non so più che dire… con il minimo senso patriottico che mi appartiene quest’anno spero in Tornatore (ma perchè è il film che merita non perchè sia italiano… quando hanno candidato la Comencini credevo stesse finendo il mondo…).

    Un saluto (speriamo che gli Oscar ci siano…)

    Chimy

    Rispondi
  28. Quando seppi della comncini andai di corsa all’ufficio anagrafe per farmi cambiare cittadinanza!!!^^
    Volver lo scorso anno fu uno shock ma mai quanto questi due:avendoli visti entrambi so che si tratta di due capolavori.Davvero non ci credo.
    Gli Oscar si faranno:stanno pure escogitando una cerimonia alternativa in caso di sciopero persistente.

    Rispondi
  29. Ehm .. siamo così preoccupati di parlare di cinema che abbiamo dimenticato che la manifestazione dei Golden Globe è state disertata dagli attori (capitanati da George Clooney e Susan Sarandon), solidali con gli sceneggiatori.

    Non è che come cineblogger(s) italiani stiamo, ognuno, me compreso, implodendo dentro la nostra ombelicale palla?

    Forse dovremmo discutere anche di questo non credi?

    Con stima.

    Rob.

    Rispondi
  30. @Mr.Davis: cosa dici ci organizziamo e andiamo insieme a vedere “Bianco e nero”?… dev’essere un altro capolavoro ^^
    Benissimo per gli Oscar (speriamo)

    @rob: hai completamente ragione…
    Ho letto ora il tuo giusto post sull’argomento. Effettivamente tutti (o quasi tutti, noi di sicuro) abbiamo lasciato perdere l’argomento per parlare del cinema che vediamo piuttosto di quello che ci sta dietro. Forse il motivo è (almeno per quanto mi riguarda) il fatto che non si pensasse che questo sciopero degli sceneggiatori portasse a tali conseguenze…
    Certamente se verrà boicottata la cerimonia degli Oscar non si parlerà d’altro sulla rete…

    Un saluto a entrambi

    Chimy

    Rispondi
  31. @ Mr. Davis: C’è da sperare che Persepolis concorra per il miglior film d’animazione (anche perché, vista la qualità media degli altri, lo è per davvero).

    @ Chimy: Persepolis è, a mio modesto parere, un film imperdibile. Coniuga magnificamente momenti francamente divertenti con altri altamente drammatici, irridendo la dittatura. Lo vidi (e lo recensii) l’ottobre scorso e non vedo l’ora esca nelle sale per rigustarmelo. Te/ve lo consiglio di tutto cuore.

    Ciao,
    Mr. Hamlin

    Rispondi
  32. Non ce lo perderemo di certo…

    Ciao

    Chimy

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: