TRIONFO ITALIANO A CANNES!!!!!!

               La Palma d’oro è andata alla Francia… ma i veri vincitori del Festival di Cannes 2008 siamo noi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Gli importantissimi premi della giuria (ciò che a Cannes sta subito dopo la Palma) sono andati ai nostri due grandi registi italiani!
W PAOLO!!!! W MATTEO!!!!!!!!
Annunci
Lascia un commento

24 commenti

  1. Scusate per la brutta impaginazione, ma senno su IE non si vede niente… postare due foto una di fianco all’altra è un’utopia per IE ^^.

    W GARRONE!!!! W SORRENTINO!!!!!

    Rispondi
  2. anonimo

     /  25 maggio 2008

    EVVIVA !!!!!!! 😀

    Ciao

    Erica

    Rispondi
  3. Felicissimo. Felicissimo. Felicissimo!!! Premi meritatissimi (Sorrentino lo giudico a priori 😛 ).

    Ciao,
    Lorenzo

    Rispondi
  4. E vai! Non ho visto gli altri ma Gomorra mi è piaciuto molto.

    Rispondi
  5. Stasera ho saltellato per mezz’ora come un folletto!!!!!SIAMO I VINCITORI MORALI DI CANNES 61!!!!!!!!!!!

    Rispondi
  6. E vai!!!

    E aumenta l’Hype per IL DIVO!!!^^

    Rispondi
  7. L’Hype de “Il Divo” dopo il premio, i filmati e le recensioni è oltre ogni orizzonte conosciuto ^^

    Inoltre una doppietta italiana non avveniva dal 1972: quando vinsero Petri con il Capolavoro “La classe operaia vai in paradiso” e Francesco Rosi per “Il caso Mattei” (che ancora mi manca… azz).
    Fa specie che abbiano vinto proprio due registi che meglio ricalcano una ripresa del genere sociale italiano, che aveva fatto la fortuna proprio dei due grandi dei ’70.
    Un segno?

    Chimy

    Rispondi
  8. Ma quanto sono contento! Grandi!!!!!
    Spero davvero che questo sia un segnale forte di rinascita del cinema italiano e non la solita parentesi che si alterna ad anni di oblio!

    Rispondi
  9. Speriamo… anche se sulla “prontezza” di altri registi italiani io ho ancora dei grossi dubbi…

    Chimy

    Rispondi
  10. Speriamo sia solo l’inizio del ritorno al grande cinema italiano.
    Ma a parte questo… la Camera d’Or a Steve McQueen?… Dove la mettiamo?…
    😉

    Byez

    Rispondi
  11. Hahahaha… dovevi dircelo che partecipavi!!!! Complimenti per la vittoria 😉

    Ciao

    Chimy

    Rispondi
  12. nooo vedi assolutamente il caso mattei!!
    detto questo, son contento.
    ma faccio anche l’avvocato del diavolo: non è che in francia, il fatto che i due film raccontino un certo tipo d’italia abbia aiutato a ‘riconoscerne’ la grandezza?

    Rispondi
  13. Momento assolutamente STORICO per il nostro cinema!!!!!!

    Peccato solo che sia mancato quello scatto di coraggio in più necessario per assegnare il massimo riconoscimento a uno dei due film (ne sono CERTISSIMO, se lo sarebbero ampiamente meritato). Comunque va bene, benissimo, benissimissimo così! Viva Paolo e Matteo!!! Sono anni che andavo dicendo che erano due grandissimi… vederli premiati insieme, e con cotanti premi…sono commosso :))

    Rispondi
  14. @simone: non credo perchè cmq si tratta, al di là dei contenuti, di film realizzati magnificamente, di vero Cinema. Lo dico certamente per “Gomorra” ma anche per “Il divo” per i filmati visti.
    Sul Caso Mattei: tremenda mancanza… recupero a breve

    @pick: vedere le foto di loro due assieme felici per i premi vinti fa davvero grande piacere e onore per il valore di questo nostro cinema.
    Speriamo che altri registi imparino da loro ^^

    Saluti

    Chimy

    Rispondi
  15. Applausi immensi per i nostri due grandissimi registi!!! Sono davvero contenta, anche se avrei preferito la palma per uno dei due. Ma anche così va benissimo dai!

    Rispondi
  16. Che bello quando il cinema italiano mostra orgogliosamente gli ATTRIBUTI!!!
    ^__*

    Weltall

    Rispondi
  17. C’è davvero da festeggiare il momento ^^.
    E fra due giorni tutti in sala per “IL DIVO”!

    Chimy

    Rispondi
  18. Splinder oggi sta facendo un casino mostruoso…

    Rispondi
  19. splinder mi sta fgacendo impazzì!!!
    comunque festeggiamo per questi premi…

    e speriamo che la si finisca di parlare male, sempre male, del cinema italiano…

    Rispondi
  20. Hai ragione… soprattutto questo cinema italiano è da amare.

    Splinder oggi non so cos’abbia, ma è fuori dalla grazia di Dio…

    Chimy

    Rispondi
  21. Sono entusiasta! E condivido la decisione della giuria. Non conosco il film francese che sarà sicuramente un grande film, ma i nostri due registi si sono ampiamente meritati il premio. Adesso non mi resta che vedere Il divo.

    Rispondi
  22. La Palma resta il premio più importante.

    Credo che i premi ai due registi italiani siano da leggere anche in chiave politica.

    Sono film politici nell’accezione godardiana del termine.

    Ed è per questo credo che sono così piaciuti alla giuria anche aldilà dei meriti legati agli aspetti formali.

    Eppure leggo scetticismo sull’opera di Sorrentino e critiche al film di Garrone.

    Ma cosa devono fare di più io ancora non lo capisco.

    Anche io anelo il Divo ed ho paura di questa mia forse eccessiva aspettativa.

    Rob.

    Rispondi
  23. @luciano: concordo in pieno…

    @rob: guarda che “Il Divo” sta avendo un’accoglienza critica spaventosa… la media dei quotidiani italiani è 4,7 su 5.
    Capolavoro per la critica americana (Variety, Hollywood Reporter) e francese (Le Monde…). Più di così…
    Sul resto concordo con te.

    Saluti

    Chimy

    Rispondi
  24. Se qualcuno vuole commentare Indiana Jones faccia pure qua, almeno finchè non si sistema splinder…

    Chimy

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: