Un remake di Melville apre la Festa…

Monica Bellucci al suo arrivoLa seconda edizione della Festa di Roma verrà inaugurata, il 18 ottobre, da un film francese: "Le deuxieme souffle" di Alain Corneau, con Daniel Auteuil e Monica Bellucci (la risposta romana alla presenza di Keyra Knightley nella serata d’apertura a Venezia).
Il film è un remake di un celebre film di Jean-Pierre Melville del 1966, uscito in Italia con il titolo "Tutte le ore feriscono…l’ultima uccide", che racconta di un gangster attempato che, quando esce di galera, scopre un mondo criminale totalmente cambiato.
"Le deuxieme souffle" apre così una rassegna che sembra davvero molto gustosa: ricordiamo che è data per certa la presenza di Francis Ford Coppola con il suo ultimo attesissimo film "Youth Without Youth", ma è anche più che probabile che ci sia anche l’ultimo lavoro di Dario Argento, intitolato "La terza madre", terzo capitolo della trilogia sulle "madri streghe" iniziata dal regista romano con "Suspiria" e proseguita con "Inferno".

Annunci